18 Aprile 2021

Buon compleanno Biblioteca!

Carissimi concittadini e followers di Latus Anniae, è un piacere e un onore per me proporvi questo articolo, il quale racconta l’intreccio indissolubile tra il mio percorso ed un luogo speciale ed indispensabile del nostro Comune.

Oggi, 27 febbraio 2021, ricorrono i 50 anni dall’istituzione della Biblioteca Civica di Latisana, un luogo di cultura, studio, aggregazione e condivisione di esperienze per tutte le fasce età.
La mia storia di amicizia con la Biblioteca (sì, perché di amicizia si tratta!) ha inizio ai tempi delle Scuole Medie.
Che emozione salire le scale del palazzo Molin Vianello, ove la biblioteca era collocata all’epoca, per trovarsi di fronte a filari di scaffali ricolmi di libri!

Nel tempo, le mie visite presso quella che era affettuosamente divenuta una “seconda cameretta di studio” si sono intensificate, essendosi peraltro instaurato un rapporto di amicizia con le bibliotecarie, sempre prodighe di apprezzati consigli letterari.
Sono trascorsi gli anni, e presso la biblioteca ho svolto dapprima del volontariato, quindi un periodo di Servizio Civile Nazionale ed infine ho contribuito ad istituire il locale Gruppo di Lettura “Libri in Circolo”, che a tutt’oggi si incontra con cadenza mensile.

Purtroppo l’emergenza sanitaria in atto ha stravolto abitudini e stili di vita di tutti noi, ma il personale della Biblioteca è comunque stato in grado di adottare tutta una serie di accorgimenti grandi e piccoli per non spezzare il filo con l’utenza.
Nuovi metodi di consegna e raccolta dei libri, una parola gentile al telefono, l’implementazione di nuove tecnologie…insomma, nulla pare perduto e, nonostante la forzata lontananza fisica, il contatto con le persone anzi si è non solo preservato ma addirittura rafforzato.

La lista civica autonoma “Latus Anniae” si è sempre adoperata per promuovere attività culturali atte a tramandare la storia locale e il sapere in tutte le sue forme ed anche per tale motivo nel nostro Programma Elettorale in vista delle elezioni comunali 2021 è evidenziata l’urgenza di trovare una sede esclusiva per la Biblioteca (clicca QUI).

Riteniamo essenziale ampliare i luoghi di consultazione e garantire la disponibilità di maggiori spazi per tutte le persone che intendano svolgere ricerche, studiare o anche solo dedicarsi alla lettura entro un luogo tranquillo, raccolto, ideale per favorire la concentrazione.
Sarebbe opportuno disporre di un maggior numero sale, sia per la consultazione che lo studio di gruppo o attività varie, nonché di più ampi spazi per stipare i libri.
Al momento, purtroppo, vi sono evidenti limitazioni dovute all’attuale collocazione presso il Centro Polifunzionale che, pur essendo una struttura alquanto ampia, ospita al suo interno tutta una serie di altre iniziative, associazioni ed uffici che inevitabilmente necessitano dei propri spazi.

Da ultimo, si auspica che sia possibile pervenire in tempi brevi all’intitolazione della Biblioteca al prof. Vinicio Galasso, illustre concittadino venuto a mancare di recente, come formalmente richiesto dalla nostra lista civica all’Amministrazione Comunale.
Si tratta di un atto dovuto, ma soprattutto sentito, nei confronti di una persona di grande cultura la quale per anni si è spesa allo scopo di tramandare storia e identità della nostra amata cittadina.

Buon compleanno cara Biblioteca, col cuore!
Grazie per il vostro tempo e buon proseguimento di giornata a tutti.

Silvia Maria De Luca

Silvia Maria De Luca

Ruolo: VICE-CAPOGRUPPO DI LATUS ANNIAE
Nata nel 1982 a Latisana, dove risiedo da sempre, mi sono diplomata presso il Liceo Scientifico “E.L. Martin” di Latisana per conseguire poi la Laurea triennale e specialistica in Psicologia a Trieste. Sempre a Trieste ho poi completato la formazione professionale conseguendo l'abilitazione di Psicoterapeuta. Dal 2014 esercito la libera professione. Sono appassionata di libri e da anni frequento con assiduità la Biblioteca Comunale. Sono felice di essere nata in una cittadina come Latisana e per questo ho scelto di continuare a vivere qui. Credo che ognuno, grazie alle proprie potenzialità, possa apportare il proprio punto di vista e fare qualcosa per migliorare la realtà che ci circonda; ecco perché mi sono avvicinata alla lista civica Latus Anniae.

View all posts by Silvia Maria De Luca →