5 Febbraio 2023

Il lavoro in Consiglio Comunale

Carissimi, in questa pagina troverete un riepilogo di tutti i temi che abbiamo portato all’attenzione del Consiglio Comunale di Latisana da quando ne facciamo parte (ottobre 2021).


Gennaio 2022: abbiamo presentato una “questione di attualità” nella quale abbiamo chiesto vengano intitolate tre diverse aree pubbliche (un’area verde/gioco a Latisana, un’area verde prevista nella nuova Piazza Santo Spirito a Pertegada e la nuova sede della Biblioteca Comunale) ad altrettanti concittadini meritevoli e passati a miglior vita.

Febbraio 2022: abbiamo proposto, tramite un’interpellanza, l’installazione di dossi e velox lungo i rettilinei del nostro territorio Comunale, al fine di limitare l’eccessiva velocità dei mezzi in prossimità dei centri abitati e nelle strade che, per la loro conformazione, inducono a spingere oltre quanto consentito dal Codice della Strada.
Abbiamo inoltre votato favorevolmente, allineandoci per l’occasione alla maggioranza di governo locale, relativamente all’uscita della nostra municipalità dalla condivisione della Polizia Locale con il resto della Comunità “Riviera Friulana”, garantendo così al nostro Comune un Comando di Polizia Locale autonomo e dedicato solamente al nostro territorio;

Marzo 2022: con un’interpellanza abbiamo chiesto che la popolazione locale venga adeguatamente formata rispetto all’eventualità di un’evacuazione a causa del rischio idrogeologico che grava su Latisana, mentre sono due le “questioni di attualità”, una dedicata alla pulizia della plastica nel parcheggio ex-Morassutti e l’altra che propone l’installazione di un lampione (o altri sistemi) che dia il benvenuto accendendosi ad ogni nuovo nato presso il Punto Nascita locale;

Aprile 2022: abbiamo protocollato una “questione di attualità” dedicata agli scivoli da creare su tutti i marciapiedi dove mancano, special modo in presenza di attraversamenti pedonali, per agevolare chi usa sedie a rotelle, passeggini e deambulatori.
Inoltre abbiamo presentato un’interpellanza congiunta con la lista civica “Alleanza per Latisana” dedicata all’idea di abbellire il nostro territorio con dei murales d’autore, partendo come progetto pilota dalle cabine in muratura di e-distribuzione;

Giugno 2022: abbiamo presentato un’interpellanza tramite la quale è stato chiesto all’Amministrazione Comunale di creare un’area adibita allo spargimento delle ceneri all’interno dei Cimiteri locali;

Luglio 2022: con una “questione di attualità” abbiamo proposto che l’attuale (o la futura) sede della Protezione Civile Comunale venisse intitolata alla volontaria Elena Lo Duca, caduta in servizio mentre stava combattendo contro un incendio boschivo.
Inoltre abbiamo presentato due interpellanze, una rivolta al parco di Via Bottari a Latisanotta per il quale abbiamo richiesto l’installazione di una staccionata che protegga i bimbi dal traffico veicolare adiacente, e la seconda sempre sulla stessa falsa riga e con medesime finalità, nella quale abbiamo chiesto che vengano installati dei pannelli metallici in Via Vendramin all’altezza degli ingressi dell’Oratorio, così da impedire all’utenza più giovane di correre in strada rischiando la propria incolumità;

Settembre 2022: un’interpellanza dedicata alla donazione verso le famiglie meno abbienti del legname proveniente dal patrimonio arboreo Comunale, materiale disponibile in seguito ad abbattimenti programmati o eventi atmosferici avversi.
Inoltre abbiamo chiesto informazioni riguardo la riapertura della Piscina Comunale tramite una “questione di attualità”.
Abbiamo inoltre votato favorevolmente, assieme a tutte le altre forze politiche presenti in Consiglio Comunale, affinché possa finalmente partire il progetto di ampliamento dei posti-letto in ASP “Umberto I”, la Casa di Riposo latisanese;

Ottobre 2022: due le interpellanze, una nella quale abbiamo proposto la creazione di un Cimitero per gli animali d’affezione mentre la seconda è dedicata all’apertura di un’area museale/espositiva presso la sede della nuova Biblioteca Comunale;

Novembre 2022: due interpellanze, stavolta dedicate una alla creazione di un Orto Sociale a Latisanotta (e non solo) per dare un pezzo di verde da coltivare a chi non lo possiede, e la seconda tramite la quale chiediamo che vengano creati dei
Parchi per i cani, delle aree di sgambamento e socializzazione ad essi dedicate sia nel capoluogo che nelle frazioni.
Abbiamo inoltre votato favorevolmente, al pari di tutti gli altri membri del Consiglio Comunale, in merito alla sostituzione del ponte stradale sul fiume Tagliamento facente parte della SS14, scegliendo l’opzione-1 proposta dai progettisti (ponte strallato a campata unica, senza piloni nel greto del fiume così da ridurre il rischio idrogeologico per il nostro territorio);