25 Ottobre 2020

Punto 1: il mercato agricolo a Bevazzana

Carissimi concittadini e followers di latusanniae.com, è un piacere ritrovarvi.
Come molti di voi avranno appreso dai nostri canali social (Facebook ed Instagram), i tempi sono ormai maturi per cominciare ad esporvi alcuni dei nostri progetti da attuare nel caso in cui, nella Primavera del 2021, dovessimo diventare i nuovi amministratori del Comune di Latisana.
In caso contrario, sarà comunque nostra cura sottoporre le nostre idee a chi avrà l’onere e l’onore di guidare Latisana dal 2021 al 2026, poiché la paternità di un’iniziativa è importante, ma ciò che davvero conta è la concretizzazione della stessa, a prescindere dai meriti.
Per guardare il video inerente a questo tema, clicca QUI.

Direi quindi di cominciare da lontano, dalla frazione più a Sud del nostro territorio comunale: Bevazzana.
Una zona colpevolmente e reiteratamente dimenticata da molti anni, nella quale non è mai stato sviluppato un progetto vero e proprio se non residenziale, un’urbanizzazione sensata se pensiamo alla sua posizione strategica, ma che condividiamo solo parzialmente.
Non si è mai pensato ad un’iniziativa che andasse oltre il mero mattone, non è mai stata creata un’attrattiva che porti gente in paese, così da dare anche alle poche attività commerciali presenti, la possibilità di farsi conoscere ed aumentare la propria clientela.
Ed oltre a questo aspetto prettamente economico, a mio/nostro modesto avviso è importante anche lanciare un segnale chiaro agli abitanti di Bevazzana: non siete solo dei contribuenti, meritate molto di più.

Ed ecco perché abbiamo pensato ad una manifestazione che vorremmo portare settimanalmente a Bevazzana, almeno inizialmente nei quattro mesi estivi: il mercato agricolo!
La nostra idea, è quella di coinvolgere una serie di aziende del territorio comunale di Latisana protagoniste del settore agroalimentare e permettere loro a costo zero (per quanto riguarda l’occupazione del suolo pubblico) di proporre i prodotti locali ai turisti ed agli avventori provenienti dalle zone limitrofe.
Approfittando della posizione di Bevazzana, incastonata tra Lignano Sabbiadoro ed Aprilia Marittima ed istituendo un servizio-navetta per portare i turisti al mercato agricolo, avremmo modo di far conoscere a tantissimi utenti interessati, i sapori e le eccellenze della nostra zona.

Si tratterebbe quindi di un plus per la frazione di Bevazzana finalmente coinvolta in maniera attiva nel tessuto sociale del nostro Comune, di un modo per proporre i prodotti locali ai turisti ed inoltre garantirebbe guadagni extra alle aziende locali.

Senza contare che qualche posticino di lavoro così magari si crea, almeno per la stagione estiva…
Precisiamo che vorremmo concretizzare questa iniziativa in giorni diversi da quelli già programmati per i mercati settimanali di PertegadaLatisana e Lignano Sabbiadoro, poiché tutti hanno diritto di mangiare e le novità messe in campo, a nostro avviso, non devono essere concorrenziali bensì complementari a quelle già esistenti.

So benissimo che questa non possa essere la cura per ogni male, ma siamo i primi a proporre qualcosa di concreto per Bevazzana negli ultimi anni e credo fermamente che questa idea rappresenti il primo di una serie di tanti piccoli passi, tutti nella giusta direzione.
Per commentare questa ed altre idee di Latus Anniae, per migliorare o integrare le nostre proposte e per inviarci le vostre, vi esortiamo a scriverci a segreteria@latusanniae.com e verrete ricontattati quanto prima, con il massimo entusiasmo e tanta voglia di ascoltarvi.

Grazie per il vostro tempo!
Latus Anniae: parte di voi e dalla vostra parte.

Gianluca Galasso

Gianluca Galasso

Ruolo: CAPOGRUPPO DI LATUS ANNIAE
Cresciuto a pane e politica nel nucleo famigliare di origine, fin da giovane mi sono impegnato nel sociale elargendo parte del mio tempo libero al volontariato ed a iniziative benefiche. Cinque anni in un gruppo privato di Protezione Civile, dodici mesi in Aeronautica Militare, svariati mestieri ed esperienze personali, fanno di me l'uomo che sono oggi. Ottengo a Maggio 2003 il Diploma in Vigilanza armata, qualifica professionale rilasciata dal Ministero della Difesa. Co-fondatore della redazione online "Alganews" assieme a Lucio Giordano, giornalista RAI. Orgogliosamente operaio, marito e padre di famiglia, fondo Latus Anniae a fine Marzo 2016 e tuttora la coordino, con l'intento di garantire il mio apporto civico e sociale alla comunità della quale faccio parte e che amo, tramite un gruppo apartitico e totalmente autofinanziato, composto da persone corrette e competenti delle quali vado fiero.

View all posts by Gianluca Galasso →