18 Aprile 2021

La “Pet Therapy” presso l’Hospice di Latisana!

Cari concittadini e lettori di latusanniae.com, siamo lieti di potervi finalmente dare una notizia talmente bella da sembrare surreale!Queste sono soddisfazioni, queste sono grandi vittorie e vogliamo spiegarvi come sia andata questa fantastica cavalcata fin dall’inizio!

A Maggio scorso, durante una delle nostre riunioni settimanali, nasce l’idea di portare un servizio all’interno del nostro Ospedale, dove purtroppo la tendenza è quella di vedere tagli e razionalizzazioni, e non aggiunte ed implementi vari.
Siamo motivati a coniugare più fasce deboli diverse ed è così che, essendo particolarmente sensibili nei confronti degli animali, sboccia l’idea della “Pet Therapy”.

Forti del contatto e dell’amicizia con l’Associazione MIRUA (trovate nel nostro sito un’intervista proprio alla loro Presidentessa, la Dott.ssa Elisa Masini), ci sediamo a tavolino con le Dottoresse di questo fantastico collettivo per capire se ci fossero i presupposti per confezionare un progetto articolato ed efficace, e decidiamo di presentarlo in primis all’Hospice “Francesco Leanza” dell’Ospedale di Latisana.
Saremmo anche potuti partire dalla Casa di Riposo “Umberto I”, da uno degli asili, dal reparto RSA od Oncologia, ma la scelta è ricaduta sull’Hospice per portare a questi pazienti ormai terminali, momenti di tenerezza e distrazione dalla loro situazione tragica, oltre che degli effettivi e comprovati benefici.

Una volta contattato l’Hospice abbiamo trovato fin da subito un’apertura totale ed una disponibilità encomiabili da parte della Caposala Cantarutti e, successivamente, dalla nuova dirigente delle cure palliative, la Dottoressa Callegaris, le quali fin da subito si sono adoperate districandosi nell’iter burocratico per poter attivare il progetto che MIRUA nel frattempo stava confezionando.

Ci eravamo anche messi a disposizione per reperire i fondi, affinché non venisse toccato il budget dell’Ospedale ma una famiglia stupenda ha deciso di finanziare il progetto con una lauta donazione.

Dopo una serie di nullaosta arrivati dagli uffici amministrativo e legale dell’Azienda Sanitaria n°2 “Bassa Friulana Isontina”, finalmente viene varato il progetto che vedrà Emy e Bunny protagonisti assieme alla Dottoressa Silvia Carraro, professionista iper-competente in materia di interventi assistiti con gli animali. 
Un semestre “pilota” che partirà da Gennaio per un totale di 25 sedute che noi non mancheremo nel testimoniare per dare un seguito a tutto questo grande lavoro.
Grande lavoro, va detto, anche della nostra vice-Capogruppo Silvia De Luca la quale ha passato mesi sommersa tra mail, telefonate e mediazione tra le due parti.
Grande lavoro e grandi meriti vanno riconosciuti alle Dottoresse di MIRUA e dell’Hospice di Latisana, e siamo estremamente felici di aver dato il “LA” e spinto affinché questa iniziativa diventasse concreta.

Il nostro impegno sociale forse ci fa apparire come un’associazione più che una lista civica…e sinceramente è un bene, perché per noi la politica è volontariato, un servizio umano rivolto al bene della comunità della quale facciamo parte ed amiamo. 
Da Marzo 2016 ormai ci conoscete e, speriamo, apprezzate per il nostro operato il quale sta diventando sempre più importante e concreto nel territorio, addirittura ora anche all’interno dell’apparato pubblico.

Questi risultati sono figli del lavoro, dell’entusiasmo, della grinta e della voglia di prodigarsi per la collettività, tutti valori che contraddistinguono i nostri iscritti.Se vi riconoscete in questa descrizione, allora le porte di Latus Anniae per voi sono aperte!
Cari concittadini, diamo appuntamento per Gennaio alla Pet Therapy, vi terremo aggiornati tramite foto e video in occasione delle sedute!

Continuate a seguire sia questa piattaforma (il nostro sito ufficiale), sia tramite la nostra pagina Facebook! Alla prossima iniziativa!

Silvia Maria De Luca

Silvia Maria De Luca

Ruolo: VICE-CAPOGRUPPO DI LATUS ANNIAE
Nata nel 1982 a Latisana, dove risiedo da sempre, mi sono diplomata presso il Liceo Scientifico “E.L. Martin” di Latisana per conseguire poi la Laurea triennale e specialistica in Psicologia a Trieste. Sempre a Trieste ho poi completato la formazione professionale conseguendo l'abilitazione di Psicoterapeuta. Dal 2014 esercito la libera professione. Sono appassionata di libri e da anni frequento con assiduità la Biblioteca Comunale. Sono felice di essere nata in una cittadina come Latisana e per questo ho scelto di continuare a vivere qui. Credo che ognuno, grazie alle proprie potenzialità, possa apportare il proprio punto di vista e fare qualcosa per migliorare la realtà che ci circonda; ecco perché mi sono avvicinata alla lista civica Latus Anniae.

View all posts by Silvia Maria De Luca →